A più voci

art direction Nicola De Ponti

 

Segno, materia, colore. Queste le parole chiave sottese alla nascita della collezione, realizzata da diversi designer sotto la guida di Nicola De Ponti. Protagonisti: mobili contemporanei dal forte contenuto emozionale, pensati per valorizzare le capacità industriali di un gruppo che lavora da quasi cent’anni sul tema del massello.
La filosofia? Buon disegno, semplicità costruttiva e ricerca di soluzioni progettuali che vedono nel legno il nuovo protagonista della scena del design. Senza dimenticare una riflessione sui mobili della memoria e quel pizzico di ironia che ha sempre fatto grande il design italiano.